Nuova Kawasaki Z900 SE 2022

Arriva inattesa la nuova Kawasaki Z900 SE 2021, anche se la formula non è certo inedita per la Casa di Akashi. Di fatto, Kawasaki ha (giustamente) replicato  quanto fatto a suo tempo con la Z 1000R a fine 2016, lasciando inalterata la base di successo e valorizzandola con alcune componenti di maggior pregio.

Arriva quindi un comparto frenante Brembo, con pinze radiali monoblocco M4.32 e pastiglie dedicate, con tubi in treccia d’acciaio e dischi Brembo da 300 mm di diametro al posto di quelli a margherita dell’originale. La forcella rimane a steli rovesciati da 41 mm ma ora completamente regolabile e con colorazione dorata dei foderi. Al posteriore arriva invece un monoammortizzatore Öhlins S46; la taratura è naturalmente dedicata al modello.

Questo sito utilizza cookies indispensabili per il suo funzionamento. Cliccando Accetta, autorizzi l'uso di tutti i cookies. Se alcune funzionalità potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte Privacy guarda in basso a destra e clicca su Gestisci il Consenso Privacy.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte Privacy.