Nuova Kawasaki Z900 SE 2022

Arriva inattesa la nuova Kawasaki Z900 SE 2021, anche se la formula non è certo inedita per la Casa di Akashi. Di fatto, Kawasaki ha (giustamente) replicato  quanto fatto a suo tempo con la Z 1000R a fine 2016, lasciando inalterata la base di successo e valorizzandola con alcune componenti di maggior pregio.

Arriva quindi un comparto frenante Brembo, con pinze radiali monoblocco M4.32 e pastiglie dedicate, con tubi in treccia d’acciaio e dischi Brembo da 300 mm di diametro al posto di quelli a margherita dell’originale. La forcella rimane a steli rovesciati da 41 mm ma ora completamente regolabile e con colorazione dorata dei foderi. Al posteriore arriva invece un monoammortizzatore Öhlins S46; la taratura è naturalmente dedicata al modello.

Open chat

Il sito non utilizza cookie per fini di profilazione ma consente l’installazione di cookie di terze parti anche profilanti. Cliccando su ACCETTO, l’utente accetta l’utilizzo dei cookie di terze parti. Per maggiori informazioni maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi